Orchidee in salute, poche semplici regole

Suggerimenti per conservare in salute le orchidee

Orchidee in salute, poche semplici regole

Qualche consiglio utile per le orchidee...

1.Hanno bisogno di poco: tanta luce, temperatura costante e buona umidità sono sufficienti a conservare a lungo la bellezza delle orchidee in fiore, evitando questi errori.

2. Rinvaso in un contenitore troppo grande, in cui il composto si asciuga troppo lentamente.

3. Rinvaso in terriccio universale: occorre quello specifico per orchidee, molto drenante.

4. Annaffiature o vaporizzazioni con acqua di rubinetto: contiene troppo calcare, meglio usare acqua piovana o acqua minerale.

5. Acqua stagnante nel sottovaso: provoca marciume radicale.

6. Sole diretto o troppo buio: entrambe sono situazioni da evitare

7. Correnti d’aria fredda da finestre o porte aperte spesso in inverno.

8. Vicinanza a fonti di calore come stufe, termosifoni e fornelli.

9. Carenza di concime: ogni 12-15 giorni un poco di nutrimento è prezioso per favorire la formazione di nuovi boccioli.


Articoli correlati