Abutilon

Abutilon megapotamicum

  • Famiglia: Malvaceae
  • Fogliame: Semi-sempreverde
  • Categoria: Alberi e arbusti
  • Consigliata per: Giardino
  • Temperatura min.: -5 | 1 °C
  • Altezza: 1,5 — 2,5 metri
  • Terriccio: Sabbia, Limo
  • Larghezza: 1,5 — 2,5 metri
  • Esposizione: Soleggiata
Condividi:

Arbusto semirustico, può arrivare fino a 2,5 m di altezza. Presenta foglie ovate, dentate e appuntite (da cui il nome comune di acero da fiore); ne esiste anche una varietà a foglie variegate. Da maggio a ottobre produce numerosissimi fiori penduli lunghi 3-4 cm costituiti da un calice rosso, da cui fuoriescono i petali color giallo limone, con stami rossi. Esistono numerose altre specie e varietà con fiori bianchi, gialli, arancio o rosa.

Consigli di coltivazione

Si coltiva in piena terra solo nel Sud, preferibilmente a mezz’ombra, mentre al Nord è meglio un vaso grande (almeno 30 cm di diametro) o una posizione veramente molto riparata e soleggiata. Il terreno deve essere leggero, fertile e molto ben drenato. Occorre provvedere a irrigazioni regolari in estate, su terra ben asciutta ed è necessario concimare da maggio a settembre con un prodotto per piante da fiore.

Da non dimenticare

L’abutilon può essere coltivato anche in appartamento. Ai fiori seguono i frutti, piccole bacche scure, che rimangono a lungo sulla pianta nei mesi invernali.

Scopri altre Alberi e arbusti