Brahea

Brahea armata

  • Famiglia: Arecaceae
  • Fogliame: Sempreverde
  • Categoria: Alberi e arbusti
  • Consigliata per: Giardino
  • Temperatura min.: -10 | -5 °C
  • Altezza: 8 — 12 metri
  • Terriccio: Limo, Sabbia
  • Larghezza: 4 — 8 metri
  • Esposizione: Soleggiata
Condividi:

Si tratta di una palma rustica e sempreverde caratterizzata da crescita lenta (non supera i 15 m di altezza). Presenta un robusto fusto eretto (massimo 50 cm di diametro) e una chioma tondeggiante. Le fronde, grandi e rigide, verde bluastro pruinoso, sono portate da un lungo picciolo carnoso e rigido, con numerose spine acuminate. Quando diventano secche, rimangono a lungo sotto la chioa prima di staccarsi. In primavera compaiono lunghe infiorescenze arcuate, date da numerosi piccoli fiori bianchi.

Consigli di coltivazione

Resiste fino a –10 °C, a condizione che il terreno sia asciutto o perfettamente drenato: tollera infatti mesi di siccità, ma non il ristagno idrico. La pianta richiede un substrato leggero, non necessariamente fertile. Non ha bisogno di concimazione, né di potature o pulizia del tronco: le grandi foglie secche cadono spontaneamente, lasciando una cicatrice pulita sul fusto.

Da non dimenticare

Gli eccessi di acqua nel terreno possono favorire l’insorgenza di marciumi radicali, mentre le gelate molto prolungate possono provocare l’ingiallimento delle fronde più giovani.

Scopri altre Alberi e arbusti