Calanthe rosea

Calanthe rosea

  • Famiglia: Orchidaceae
  • Fogliame: Semi-sempreverde
  • Categoria: Orchidee
  • Consigliata per: Balcone e terrazzo
  • Temperatura min.: 10 | 15 °C
  • Altezza: 0,5 — 1 metri
  • Terriccio:  
  • Larghezza: 0,5 — 1 metri
  • Esposizione: Parzialmente ombreggiata
Condividi:

Questo genere comprende circa 200 specie terrestri che sono distribuite in gran parte in Asia. Due sono i tipi di Calanthe, il primo ha pseudobulbi grossi e argentei che cadono in autunno e richiedono un assoluto riposo durante l’inverno, ed è il più coltivato; il secondo comprende le specie sempreverdi che non hanno pseudobulbi e mantengono le foglie per tutto l’anno.

Consigli di coltivazione

Necessita di temperature medio-elevate (da 13 a 29 °C) e umidità media (50%). Va posizionata in luogo molto luminoso, in appartamento, ma senza raggi diretti del sole. Durante la stagione vegetativa è necessario apportare con l’acqua d’irrigazione un fertilizzante specifico per orchidee. Per tutto il periodo vegetativo l’apporto d’acqua deve essere abbondante: è una specie che richiede molta umidità; sospendere quando le foglie incominciano a ingiallire.

Da non dimenticare

Dopo la fioritura gli pseudobulbi dell’anno precedente incominciano a emettere nuove foglie e pseudobulbi, che in pochi anni saturano il vaso rendendo necessario il rinvaso ed eventualmente la divisione.

Scopri altre Orchidee