Phragmipedium besseae

Phragmipedium besseae

  • Famiglia: Orchidaceae
  • Fogliame: Sempreverde
  • Categoria: Orchidee
  • Consigliata per: Balcone e terrazzo
  • Temperatura min.: 10 | 15 °C
  • Altezza: 0,5 — 1 metri
  • Terriccio:  
  • Larghezza: 0,5 — 1 metri
  • Esposizione: Parzialmente ombreggiata
Condividi:

Incluse per molti decenni nel genere Cypripedium, le specie appartenenti al genere Phragmipedium sono state anche inserite nei generi Paphiopedilum e Selenipedium. Sono originarie del Sud America, dalla Bolivia al Costarica, dove vivono nelle regioni tra 1.000 e 2.000 m di altitudine, ancorando le radici sul terreno o su roccia.

Consigli di coltivazione

Amano temperature medio-alte: in estate tollerano fino a 35 °C e in inverno fino a 12 °C. Nel corso di tutto l’anno bisogna garantire un’escursione termica tra il giorno e la notte  di 5-6 °C. fra tutte le orchidee, questo genere è quello che ha maggior bisogno d’acqua: è il genere ideale per chi tende ad eccedere con le bagnature. Anche l’umidità deve essere elevata con valori intorno al 70-90%.

Da non dimenticare

Una buona miscela di terriccio è formata da: 8 parti di corteccia di pino, 4 parti di carbonella, 2 parti di felce arborea, 1 parte di argilla espansa e 1 di perlite.

Scopri altre Orchidee