Propoli, la cura naturale per le persone...e per le piante

Questa sostanza creata dalle api è utilissima anche contro le malattie da raffreddamento

Propoli, la cura naturale per le persone...e per le piante
Vero antibiotico naturale, la propoli è utilissima nei mesi invernali: è una sostanza prodotta dalle api, che prelevano resine dagli alberi e le rielaborano creando un composto antisettico con cui rivestono le pareti interne dell’alveare, per neutralizzare funghi, batteri e virus. Svolge un’efficace azione battericida, antinfiammatoria, antivirale, fungicida e disintossicante. Si assume sotto tante forme, dallo sciroppo allo spray nasale, ma la formula più semplice è la tintura madre: 30-50 gocce 2 volte al giorno da bere o da usare per gargarismi che curano il mal di gola. Si utilizza anche per la cura delle piante: protegge la vegetazione rinforzando la pianta nei confronti di malattie e parassiti. Una scelta naturale e biologica ideale anche per le piante da orto.

Articoli correlati