Oxinia

Gloxinia

  • Famiglia: Gesneriaceae
  • Fogliame: Sempreverde
  • Categoria: Piante bulbose
  • Consigliata per: Giardino
  • Temperatura min.: 5 | 10 °C
  • Altezza: 0,1 — 0,5 metri
  • Terriccio:  
  • Larghezza: 0,1 — 0,5 metri
  • Esposizione: Parzialmente ombreggiata
Condividi:

Bellissima pianta rizomatosa utilizzata prevalentemente come specie d’appartamento, dove si fa notare per i fiori simili a coppe dai petali vellutati. Anche le foglie sono pelose.

Consigli di coltivazione

La gloxinia si acquista solitamente già in fiore; meglio preferire gli esemplari con molti boccioli ancora ben chiusi, da far sbocciare tenendo la pianta in ambiente fresco e molto luminoso ma non al sole. Al termine della fioritura la pianta va in riposo vegetativo: il rizoma va trapiantato in terra fertile dove, se il clima si mantiene fresco, riemette il fogliame e forma i boccioli per la successiva fioritura.

Da non dimenticare

Il fogliame non va mai bagnato: le gocce, trattenute dalla peluria, provocano la formazione di chiazze secche e gialle.

Scopri altre Piante bulbose