Ortica, ricostituente e antireumatica

L’ortica è un vero concentrato di sostanze utili: vitamine e sali minerali

Ortica, ricostituente e antireumatica

L’ortica è un vero concentrato di sostanze utili: è ricca, tra l’altro, di vitamina A (carotene) e C, di sali minerali come calcio, ferro e potassio, e di aminoacidi essenziali per il nostro organismo come l’acetilcolina. In virtù di queste sostanze, è un vero toccasana per svariati malanni: ha proprietà depurative, diuretiche, ricostituenti, antidiarroiche, emostatiche; combatte l’artrite e ridimensiona il colesterolo. Per il contenuto in clorofilla (sostanza simile all’emoglobina del sangue), è indicata per convalescenti e vecchi, e in caso di anemia.

Per arrestare la caduta dei capelli

Per uso esterno, se i capelli cadono fuori stagione, questo è il decotto che li salverà: bollite 200 g di foglie e fusti secchi in mezzo litro d’aceto di vino per 5 minuti, filtrate e fate raffreddare. Frizionate il cuoio capelluto con questo liquido ogni sera per 3 settimane: i capelli ne verranno fortificati.

Contro i reumatismi

Una pratica utile per i più coraggiosi: lo strofinamento quotidiano delle parti colpite dalla malattia per almeno due mesi consecutivi arreca effettivi miglioramenti!

Contro l’acne
L’ortica può alleviare anche i problemi di acne, picchiettando la pelle ogni sera con un batuffolo di cotone imbevuto di succo ottenuto pestando in un mortaio 200 g di fusti e foglie freschi, e filtrando subito dopo.


articoli correlati