Tigridia

Tigridia pavonia

  • Famiglia: Iridaceae
  • Fogliame: Sempreverde
  • Categoria: Piante bulbose
  • Consigliata per: Giardino
  • Temperatura min.: 5 | 10 °C
  • Altezza: 0,5 — 1 metri
  • Terriccio:  
  • Larghezza: 0,1 — 0,5 metri
  • Esposizione: Soleggiata
Condividi:

Bulbosa originaria dell’America centrale e del Messico. Alta 40-70 cm, ha foglie appuntite, lanceolate e solcate, di colore verde brillante. I fiori, giallo-bruni compaiono tra luglio e settembre e hanno il diametro di 10 cm; sono formati da tre tepali grandi e senza macchie all’interno dei quali si schiudono tre tepali più piccoli e maculati. Oggi esistono varietà gialle, rosa, lilla, rosse, arancio o bianche. I fiori durano un solo giorno, ma ne vengono prodotti continuamente dei nuovi: uno stesso fusto porta 6-8 fiori con apertura scalare.

Consigli di coltivazione

Desidera una posizione soleggiata o al massimo a mezz’ombra, in terreno fertile e sempre ben drenato. Non tollerano temperature inferiori a 5 °C. I bulbi si interrano in aprile a 10 cm di profondità e a 5 cm di distanza fra di loro. Non resistono in vaso.

Da non dimenticare

Non resiste in vaso, nemmeno se di grandi dimensioni: è adatta solo alla piena terra.


Scopri altre Piante bulbose