Cycas

Cycas revoluta

  • Famiglia: Cycadaceae
  • Fogliame: Sempreverde
  • Categoria: Piante da terrazzo
  • Consigliata per: Balcone e terrazzo
  • Temperatura min.: 1 | 5 °C
  • Altezza: 1 — 1,5 metri
  • Terriccio:  
  • Larghezza: 1 — 1,5 metri
  • Esposizione: Parzialmente ombreggiata
Condividi:

Bellissima pianta da fogliame che molti pensano affine alle palme, in realtà è una specie di origine ben più antica, quasi un fossile vivente. Da un fusto basso o non visibile si forma un gran cerchio di foglie pennate rigide e arcuate; ogni foglia porta una serie regolare di fitte foglioline appuntite. Nell’insieme è molto elegante e decorativa.

Consigli di coltivazione

Le cycas vivono bene all’aperto in tutte le zone d’Italia a clima mite, altrove va coltivata in vaso e trasferita in serra fredda d’inverno, in condizioni di luce e temperatura simili a quelle che si riservano ad agrumi e oleandri. Non resiste in casa perché ha bisogno di aria, luce, temperatura invernale fresca e sole in estate, anche se può stare in posizioni con mezz’ombra per diverse ore al giorno. Gli esemplari coltivati in vaso chiedono un contenitore piuttosto grande e profondo, che non andrà cambiato: nel tempo, sarà sufficiente, ogni due-tre anni, rinnovare lo strato di terra intorno al pane di radici.

Da non dimenticare

Pianta di crescita lenta e di aspetto scultureo, merita posizioni isolate e in primo piano per essere ammirata nella sua composta e geometrica bellezza.
 

Cycas: come e quando irrigare

Il terriccio deve restare appena umido, mai fradicio; ha tolleranza alla siccità ma se irrigata con moderazione cresce generosamente e conserva il fogliame verde, senza punte secche.

Per irrigare vasi, cassette e fioriere in balconi e terrazzi dotati di rubinetti o prese idriche si può utilizzare il tubo da irrigazione con una pistola multifunzione (getto concentrato, aerato, nebulizzato o  doccia, per scegliere l'idonea modalità di somministrazione dell'acqua). Oppure, meglio ancora, si può installare un sistema di irrigazione con erogatori a goccia da collocare nei vasi, automatizzato da un programmatore, per un'irrigazione su misura e senza sprechi.

Se in terrazzo non c'è a disposizione un rubinetto, la scelta ideale è  il sistema di microirrigazione Claber Aqua-Magic System, collegabile al serbatoio Claber Aqua-Magic Tank che consente di irrigare anche senza collegare l'impianto al rubinetto; il kit contiene la dotazione completa per irrigare 20 vasi e un programmatore di facilissimo impiego, alimentato con pannello fotovoltaico per ottenere energia dal sole: non serve collegarsi alla rete elettrica.

Con il tubo da irrigazione

Per un’irrigazione su misura e senza sprechi

Se non c’è a disposizione un rubinetto

Scopri altre Piante da terrazzo